Franco Guerzoni: Archeologie senza restauro

“Ho camminato a ritroso sui miei passi, poi sono fuggito altrove con le scarpe piene di polvere. Rivedere e riconsiderare i precedenti del mio lavoro presente non è stato un movimento innocente, sapevo che, nella sua irrisolutezza e nella dimenticanza dei tanti atti compiuti, nel mio tempo passato poteva risiedere quella scintilla polverosa che si…